venerdì 7 luglio

Portonovo | Parco Hotel La Fonte

ore 18.45 Bruciare tutto

Walter Siti presenta il suo nuovo romanzo Bruciare tutto.

In collaborazione con Coop Alleanza 3.0 e GGF Group

Romanziere, saggista, docente di Letteratura italiana, Siti ha insegnato nelle università di Pisa, Cosenza e L’Aquila. È il curatore delle opere complete di Pier Paolo Pasolini e, dal 2013, il direttore di Granta Italia. Con il romanzo Resistere non serve a niente ha vinto il Premio Strega nel 2013. L’uscita di Bruciare tutto ha scatenato una lunga polemica, sollevata da Michela Marzano per il tema della pedofilia dei preti trattato nel romanzo.

 

 

Portonovo | Parco Hotel La Fonte

ore 20.00 Cena a buffet

€ 15 posti limitati, prenotazioni 071.801470

 

Portonovo | Parco Hotel La Fonte

ore 21.30 Poesia quotidiana

Interventi dei critici letterari dei maggiori quotidiani italiani: Paolo Febbraro (Il Sole 24Ore), Roberto Galaverni (Corriere della Sera), Massimo Natale (Il Manifesto), Walter Siti (La Repubblica).

Modera Valerio Cuccaroni

In collaborazione con Coop Alleanza 3.0 e GGF Group

Critico letterario e saggista, Galaverni scrive per quotidiani e riviste, ha pubblicato i saggi Il poeta è un cavaliere jedi e Dopo la poesia.

Poeta e saggista, redattore poi curatore del miliare Annuario critico di poesia fondato da Manacorda, Febbraro ha pubblicato monografie su Palazzeschi, Saba, Primo Levi e sulla figura dell’estraneo dai Greci al Novecento.

Docente di Letteratura italiana all’Università di Verona, Natale ha pubblicato monografie su Leopardi, Zanzotto e sul coro tragico. Collabora con «Alias», inserto culturale del quotidiano «Il Manifesto».

La passione per la poesia di Siti è scaturita, da ultimo, nella raccolta La voce verticale. 52 liriche per un anno, articoli scritti nel 2015 per il quotidiano «La Repubblica» e dedicati a poesie di tutti i tempi, dall’antica lirica greca alla contemporaneità, attraverso il misticismo medievale e il barocco seicentesco, il simbolismo e oltre.

Condividi: