Project Description

Valerio Cuccaroni (Ancona, 1977) è un docente, critico letterario e agitatore. Collabora con varie testate, tra cui «Le Monde Diplomatique – il manifesto» e «Il Resto del Carlino». È tra i fondatori di «Argo». Ha curato i volumi La parola che cura. Laboratori di scrittura in contesti di disagio (ed. Mediateca delle Marche, 2007), L’Italia a pezzi. Antologia dei poeti italiani in dialetto e altre lingue minoritarie tra Novecento e Duemila (ed. Gwynplaine, coll. Argo, 2014) e Guido Guglielmi, Critica del nonostante (ed. Pendragon, 2016). Ha pubblicato il libro L’arcatana. Viaggio nelle Marche creative under 35 e tradotto Che cos’è il Terzo Stato? di Emmanuel Joseph Sieyès entrambi per le edizioni Gwynplaine. È direttore artistico del festival di poesia “La Punta della Lingua” e presidente dell’organizzazione Nie Wiem.

 

foto di Dino Ignani