Vai al contenuto
Tutti gli autori

Bernardino Nera

Bernardino Nera è stato docente di Lingua e Letteratura Inglese presso alcuni licei romani e Dottore di ricerca per la stessa materia. E’ autore del testo La Scena di Liverpool: giovane poesia inglese degli anni Sessanta, (Firenze Libri, 1994), antologia di poesie dei poeti di Liverpool (A. Henri, R. McGough, B. Patten) tradotte in italiano, con introduzione critica. Ha inoltre tradotto alcuni saggi e testi letterari inclusi nel volume curato da L. Fried, Gli Ebrei e la grande Emigrazione. Alle origini della letteratura Ebraica (NEU, 2006) e poesia contemporanea britannica per le riviste Poesia, Testo a Fronte di Marcos y Marcos, Atelier Poesia e Poesia.blog.Rainews.. Nel 2009 ha pubblicato in collaborazione con Annalisa Talamo, l’opera per studenti universitari e di scuola superiore: The Liverpool Scene. English Poetry in the Sixties (Aracne Editrice). Con Floriana Marinzuli ha curato la traduzione di Rapture (Estasi) di Carol Ann Duffy, (Del Vecchio Editore, 2008), e l’antologia di poesie d’amore della stessa, allora Poet Laureate britannica: Lo Splendore del Tempio (Crocetti Editore, 2012); opera che nel 2013 viene insignita del Premio Nazionale di Poesia e Traduzione Poetica ‘Achille Marazza’. Sempre in collaborazione con Marinzuli, nel 2018, ha tradotto e curato l’antologia Compagna (Fiere), dell’ex Makar (Poet Laureate) scozzese Jackie Kay e nel 2020 la silloge Sincerità (Sincerity) della poetessa Carol Ann Duffy, entrambe le pubblicazioni per Ladolfi Editore.