[:it] 

Portonovo – Chiesa di S. Maria

ore 18.00 Cerimonia di apertura del Festival

Saluti delle autorità, dell’organizzazione e degli ospiti

 

tony-harrison-portraitore 18.45 TONY HARRISON

Traduzione Giovanni Greco

in collaborazione con Fai Marche

Quella di Tony Harrison (Leeds 1937) è da quasi 50 anni una delle esperienze poetiche più rilevanti al mondo, caratterizzata, fin dalle sue origini, dalla capacità di far convivere forme rigidamente classiche con liquidi e ribollenti contenuti sociali e di attualità politica.

Fautore di una poesia militante in grado di sporcarsi le mani con il presente, intervenendo con editoriali in versi sulla prima pagina del quotidiano britannico “The Guardian”, come corrispondente dal fronte (Iraq, Bosnia), Harrison è capace anche di ironia, di amaro sarcasmo e di rime, spesso ardite, che fanno cozzare l’aulico con il quotidiano e la cultura pop con la tradizione. Ad affiancarlo il regista, attore e traduttore Giovanni Greco.

 

Portonovo – Da Giacchetti

ore 20.00 cena a buffet

Posti limitati, prenotazioni baiadellapoesia@gmail.com (entro giovedì 16 giugno)

 

Portonovo – Chiesa di S. Maria

ore 21.30 Poeti da antologia

Reading di ALESSANDRO FO e VIVIAN LAMARQUE

Interventi musicali WINSTONMCNAMARA

in collaborazione con Fai Marche

foAlessandro Fo è poeta garbatamente ironico e incline al paradosso e rappresenta una presenza discreta ma ben riconoscibile nel panorama della poesia italiana contemporanea. In “Mancanze” (Einaudi 2014, Premio Viareggio), pur rimanendo nel solco dell’amata tradizione catulliana e crepuscolare, la poesia di Fo si apre a nuovi varchi e a minime illuminazioni, alla ricerca di un riscatto spirituale che vada oltre gli emblemi materiali della quotidianità.

 

Vivian-Lamarque-1Vivian Lamarque, una delle autrici più amate dal pubblico della poesia, torna alla Punta della Lingua. E lo fa con un libro nuovo di zecca: “Madre d’inverno” (Mondadori, 2016), che riconsegna alla memoria dei suoi lettori una parola che riesce, ancora una volta, a togliere magicamente peso a quanto altrimenti soggetto alla dura legge di gravità. Con leggerissimi tocchi e uno sguardo fiabesco che sembra scoprire la realtà per la prima volta.

 

11951793_10206673843998121_160669729778831591_n(1)Ad accompagnare i due poeti, le intrusioni chitarristiche e gli ‘spippolamenti’ elettronici di WINSTONMCNAMARA, artista multimediale, polistrumentista autodidatta e situazionista per vocazione.

 

 

 

In caso di pioggia gli eventi si terranno all’interno della Chiesa di S.Maria [:]