Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

con il curatore Dario Bertini e il critico Massimo Raffaeli

Sodale di Vittorio Sereni, in dialogo con Franco Fortini e Giovanni Raboni, Ferruccio Benzoni (Cesenatico, 1949 – Cesena, 1997) è una figura tanto marginale quanto rilevante della poesia italiana del secondo novecento. Rivendicando l’appartenenza alla propria terra d’origine, Benzoni ha saputo affrancarsi dalle mode, diventando uno dei punti di riferimento per la generazione dei poeti degli anni Zero, senza padri. L’opera omnia “Con la mia sete intatta”  riunisce, per la prima volta in un unico volume organico, tutte le sue poesie.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

Dettagli

Data:
9 Agosto
Ora:
19:00 - 20:00
Categoria Evento:

Organizzatore

Nie Wiem
Email:
lapuntadellalingua@niewiem.org
Sito web:
www.niewiem.org

Luogo

Ancona | Mole Vanvitelliana | Corte
Banchina Giovanni da Chio, 28, 60121
Ancona, AN 60100 Italia
Google Maps