lunedì13

Portonovo – Chiesa di S. Maria

ore 18.00 Cerimonia di apertura del Festival

Saluti delle autorità, dell’organizzazione e degli ospiti

 

ore 18.45 Reading di Adam Zagajewski

zagajewski_webAdam Zagajewski (nato a Leopoli, in Ucraina, nel 1945) è poeta e saggista di fama mondiale. In prima linea nella Generazione del Sessantotto o New Wave Polacca, in seguito si è dedicato a scandagliare soggettivamente gli spazi, interni ed esterni, domestici e urbani, alla ricerca di epifanie e dialoghi, anche con gli oggetti. Candidato al Nobel, vive a Cracovia e insegna per un trimestre all’anno all’Università di Chicago.

Ad Ancona porterà una vasta scelta della sua produzione già conosciuta (edita in Italia da Adelphi) e, in anteprima, alcuni testi recenti non ancora pubblicati in Italia.

con il Patrocinio dell’Istituto Polacco di Roma

in collaborazione con Associazione Italo-Polacca e Fai Marche

 

Portonovo – Da Giacchetti

ore 20.00 cena a buffet

 

Portonovo – Chiesa di S. Maria

ore 21.30 Poeti da antologia

Reading di Gian Maria Annovi e Gilda Policastro

Interventi musicali Gianluca Gentili

DGF_4413 - Copia bio gianmaria annovi Gianluca Gentili

In bilico fra sperimentazione linguistica e rapporto con la realtà, Gian Maria Annovi e Gilda Policastro sono fra le voci poetiche italiane più sicure e consapevoli della generazione dei trenta-quarantenni. La loro poesia, non accademica pur appartenendo entrambi al mondo della critica e dell’università, non indietreggia di fronte alla contemporaneità: con stile chirurgicamente affilato Annovi, che vive e insegna negli Stati Uniti, dà conto soprattutto della sua e dell’altrui condizione di eterna migrazione, mentre Policastro indaga l’altalena di vita e non vita inscenando, polifonicamente, l’eterno conflitto tra cultura e natura.

Ad arricchire la serata le incursioni chitarristiche di Gianluca Gentili, già collaboratore di Terry Riley e Stefano Scodanibbio, e curatore della Rassegna di Nuova Musica di Macerata.

in collaborazione con Fai Marche

 

Condividi: