martedì 14

Portonovo – Parco Hotel La Fonte

ore 18.00 Haiku en plain air & online

Passeggiata e laboratorio di poesia haiku a cura di Leonardo Arena

haikuPoesia della natura, nata in Giappone nel XVII secolo, l’haiku è, tradizionalmente, un componimento di tre versi, ciascuno di 5 / 7 / 5 sillabe o meglio “more”, da comporre osservando il mondo circostante. Studioso di filosofie orientali e traduttore dal giapponese, Arena ha curato, tra le sue molte pubblicazioni, l’antologia culto Haiku(Rizzoli, 1995) e ne scrive egli stesso.

Dopo aver appreso i rudimenti dal maestro, e dopo una breve meditazione, i partecipanti al laboratorio avranno la possibilità di compiere una passeggiata fra la macchia mediterranea della baia di Portonovo e comporre haiku.

+ Haiku Facebook Poetry. In cortocircuito fra passato e presente, natura e tecnologia, La Punta della Lingua darà la possibilità di seguire la passeggiata sul suo Gruppo Facebook, tramite le foto che verranno pubblicate, e di partecipare a un’edizione speciale della Facebook Poetry laboratorio telematico di poesia in diretta, componendo haiku ispirati alle immagini. Per tutta la durata del festival, senza fretta e senza voti (per una volta).

 

Portonovo – Parco Hotel La Fonte

ore 20.00 cena a buffet

 

Portonovo – Parco Hotel La Fonte

ore 22.00 Giorgio Montanini Nemico Pubblico

Montanini nemico PubblicoErede della grande tradizione della stand-up comedy americana da Lenny Bruce in giù, Montanini, reduce dal successo dell’omonima trasmissione di Rai 3, mette a nudo le ipocrisie della società contemporanea. E lo fa utilizzando un linguaggio politicamente scorrettissimo che scarnifica, con esiti esilaranti e liberatori, i limiti e i pregiudizi delle proprie (e delle nostre) convenzioni mentali. Uno spettacolo senza peli sulla punta della lingua.

Consigliato a un pubblico adulto.

Condividi: