Mercoledì 4 luglio

ore 18.45
Portonovo | Chiesa di S. Maria

Reading di Ana Blandiana

Dissidente all’epoca del dittatore Nicolae Ceaușescu e sostenitrice dei diritti umani, la romena Ana Blandiana è una delle più grandi poetesse europee. Autrice di numerose raccolte di versi, saggi e memorie di viaggio, alcune delle quali tradotte in italiano, al festival Blandiana presenta il suo nuovo libro di poesie “L’orologio senza ore” (Elliot, 2018).
Presentazione e traduzione a cura di Bruno Mazzoni

In collaborazione con Italia Nostra

 

ore 20.00
Portonovo | Ristorante Da Giacchetti
Cena
€ 20, posti limitati, prenotazioni baiadellapoesia@gmail.com , entro 29/6

ore 21.00
Portonovo | Chiesa di S. Maria

Reading di Guido Mazzoni e Francesco Targhetta

Critico letterario con esperienza di insegnamento internazionale, Guido Mazzoni si conferma, con il suo secondo libro di versi “La pura superficie” (Donzelli, 2017), uno dei poeti più riconoscibili della sua generazione, interessato ad indagare il contrasto tra io e mondo esterno e il rischio di inaridimento emotivo che ne consegue. Al suo fianco Francesco Targhetta, poeta che ha saputo rinverdire la tradizione italiana del romanzo in versi con “Perciò veniamo bene nelle fotografie” (Isbn, 2012), rivitalizzandola con il disincanto degli anni zero.

Interventi musicali di Valeria Sturba

Collaboratrice di  Cristina Donà, Vincenzo Vasi, Tristan Honsinger, John De Leo, Stefano Benni e molti altri, Valeria Sturba,  polistrumentista, cantante e compositrice, suona principalmente il violino e il theremin, ma ama stropicciare in modo creativo effetti elettronici, looper e giocattoli sonori assortiti. Spaziando dalla canzone d’autore, al rock, al tango e all’improvvisazione libera senza rinunciare a vivificanti personalizzazioni minimaliste.

In collaborazione con Italia Nostra

Condividi: