La Punta della Lingua – Poesia Festival

decima edizione

13 – 18 LUGLIO 2015

la baia della poesia

Ancona e Portonovo

Scarica il pieghevole

Qui trovi tutti gli hotel, ristoranti e stabilimenti balneari convenzionati con il Festival

Prevendite

Scopri qui come acquistare i biglietti in prevendita per gli spettacoli di Giorgio Montanini “Nemico pubblico” e Mario Perrotta “Milite ignoto”.

PROGRAMMA

ANTEPRIMA

mercoledì 24 giugno

Ancona – Lazzabaretto

ore 21 Finale Poetry Slam LIPS Centro Italia

Immancabile appuntamento con l’amichevole disfida in versi del Poetry Slam, ma questa volta ospitando, nei giorni caldi del festival, la finalissima del campionato italiano della LIPS (Lega Italiana Poetry Slam). Tre minuti a testa, testi propri, niente musica né elementi scenici. La giuria, rigorosamente estratta a sorte fra il pubblico, decreterà, per questa finale del Centro Italia (Marche, Umbria, Abruzzo e Molise), i 2 vincitori della serata che accederanno alle semifinali nazionali del 15 luglio.

Con: Matteo Auciello, Gianni Formizzi Opitz, Francesca Gironi, Barbara Giuliani, Renato Grilli, Marco Charles Iulianetti, Andrea Mazzanti, Alfonso Maria Petrosino, Dimitri Ruggeri

Master of Ceremony: Luigi Socci

in collaborazione con Arci Ancona

 

Lunedì 13

Portonovo – Chiesa di S. Maria

ore 18.00 Cerimonia di apertura del Festival

Saluti delle autorità, dell’organizzazione e degli ospiti

ore 18.45 Reading di Adam Zagajewski

Adam Zagajewski (nato a Leopoli, in Ucraina, nel 1945) è poeta e saggista di fama mondiale. In prima linea nella Generazione del Sessantotto o New Wave Polacca, in seguito si è dedicato a scandagliare soggettivamente gli spazi, interni ed esterni, domestici e urbani, alla ricerca di epifanie e dialoghi, anche con gli oggetti. Candidato al Nobel, vive a Cracovia e insegna per un trimestre all’anno all’Università di Chicago.

Ad Ancona porterà una vasta scelta della sua produzione già conosciuta (edita in Italia da Adelphi) e, in anteprima, alcuni testi recenti non ancora pubblicati in Italia.

con il Patrocinio dell’Istituto Polacco di Roma

in collaborazione con Associazione Italo-Polacca e Fai Marche

Portonovo – Da Giacchetti

ore 20.00 cena a buffet (prenotazioni baiadellapoesia@gmail.com)

Portonovo – Chiesa di S. Maria

ore 21.30 Poeti da antologia

Reading di Gian Maria Annovi e Gilda Policastro

Interventi musicali Gianluca Gentili

In bilico fra sperimentazione linguistica e rapporto con la realtà, Gian Maria Annovi e Gilda Policastro sono fra le voci poetiche italiane più sicure e consapevoli della generazione dei trenta-quarantenni. La loro poesia, non accademica pur appartenendo entrambi al mondo della critica e dell’università, non indietreggia di fronte alla contemporaneità: con stile chirurgicamente affilato Annovi, che vive e insegna negli Stati Uniti, dà conto soprattutto della sua e dell’altrui condizione di eterna migrazione, mentre Policastro indaga l’altalena di vita e non vita inscenando, polifonicamente, l’eterno conflitto tra cultura e natura.

Ad arricchire la serata le incursioni chitarristiche di Gianluca Gentili, già collaboratore di Terry Riley e Stefano Scodanibbio, e curatore della Rassegna di Nuova Musica di Macerata.

in collaborazione con Fai Marche

 

Martedì 14

Portonovo – Parco Hotel La Fonte

ore 18.00 Haiku en plain air & online

Passeggiata e laboratorio di poesia haiku a cura di Leonardo Arena

Poesia della natura, nata in Giappone nel XVII secolo, l’haiku è, tradizionalmente, un componimento di tre versi, ciascuno di 5 / 7 / 5 sillabe o meglio “more”, da comporre osservando il mondo circostante. Studioso di filosofie orientali e traduttore dal giapponese, Arena ha curato, tra le sue molte pubblicazioni, l’antologia culto Haiku(Rizzoli, 1995) e ne scrive egli stesso.

Dopo aver appreso i rudimenti dal maestro, e dopo una breve meditazione, i partecipanti al laboratorio avranno la possibilità di compiere una passeggiata fra la macchia mediterranea della baia di Portonovo e comporre haiku.

+ Haiku Facebook Poetry. In cortocircuito fra passato e presente, natura e tecnologia, La Punta della Lingua darà la possibilità di seguire la passeggiata sul suo Gruppo Facebook, tramite le foto che verranno pubblicate, e di partecipare a un’edizione speciale della Facebook Poetry laboratorio telematico di poesia in diretta, componendo haiku ispirati alle immagini. Per tutta la durata del festival, senza fretta e senza voti (per una volta).

Portonovo – Parco Hotel La Fonte

ore 20.00 cena a buffet (prenotazioni 071 801470)

Portonovo – Parco Hotel La Fonte 

ore 22.00 Giorgio Montanini Nemico Pubblico

Erede della grande tradizione della stand-up comedy americana da Lenny Bruce in giù, Montanini, reduce dal successo dell’omonima trasmissione di Rai 3, mette a nudo le ipocrisie della società contemporanea. E lo fa utilizzando un linguaggio politicamente scorrettissimo che scarnifica, con esiti esilaranti e liberatori, i limiti e i pregiudizi delle proprie (e delle nostre) convenzioni mentali. Uno spettacolo senza peli sulla punta della lingua.

Consigliato a un pubblico adulto.

 

Mercoledì 15

Portonovo – Terrazze

ore 18.00 Campionato nazionale di Poetry Slam. Semifinali

Prima semifinale del campionato nazionale della LIPS (Lega Italiana Poetry Slam). 10 i concorrenti, selezionati in circa 200 gare tenute nell’ultimo anno in tutta Italia. Tre minuti a testa, testi propri, niente musica né elementi scenici. La giuria popolare, estratta a sorte fra il pubblico, decreterà i 5 vincitori che accederanno alla finale nazionale del 16 luglio.

Con: Alida Castagna, Ignazio Chessa, Sergio Garau, Donatella Gasparro, Francesca Gironi, Roberto Mercadini, Davide ScartyDOC Passoni, Valerio Piga, Domenico Stagno, Marco Charles Iulianetti

Master of Ceremony: Artenca Shehu

in collaborazione con LIPS

Portonovo – Hotel Fortino Napoleonico

ore 20.00 cena a buffet (prenotazioni 071 801470)

Portonovo – Hotel Fortino Napoleonico 

ore 21.30 Campionato nazionale di Poetry Slam. Semifinali

Seconda semifinale del campionato nazionale. Stesse regole, stesso obiettivo: 5 dei 10 partecipanti accederanno alla finale del 16.

Con: Gianmarco Busetto, Maurizio Cordasco, Francesco Deiana, Luana Farina, Paolo Gentiluomo, Daniele Locchi, Mirko Russo, Simone Savogin, Vittorio Zollo,  Andrea Mazzanti

MC: Dome Bulfaro (Presidente nazionale LIPS) e Nicolas Alejandro Cunial

in collaborazione con LIPS

 

Giovedì 16

Ancona – Sala Conferenze, Mole Vanvitelliana

ore 18.00 García Lorca e Machado secondo Scarabicchi

Presentazione del libro Antonio Machado e Federico Garcia Lorca, “Non domandarmi nulla”, versioni di Francesco Scarabicchi

Presenta Massimo Raffaeli

Le poesie più belle di due maestri della letteratura spagnola rivivono nelle traduzioni del poeta anconetano che ha deciso, dopo anni di empatica frequentazione con l’opera dei due classici, di radunarle e pubblicarle insieme.

Ancona – Sala Conferenze, Mole Vanvitelliana

ore 19.00 Le Marche della poesia

Alessandro Catà “Continenti persi”  (Moretti & Vitali, 2013)

Andrea Lanfranchi “Cantiere in luce”  (CFR, 2014)

Piergiorgio Viti “Se le cose stanno così”  (Italic, 2015)

Presenta Martina Daraio

La Punta della Lingua prosegue nella mappatura delle più significative esperienze poetiche della nostra regione, autentico cuore pulsante della poesia italiana degli ultimi anni. Un “modello marchigiano” che consiste, anche in poesia, nella cura e nel gusto per il lavoro ben fatto, al di là delle differenze stilistiche e generazionali.

Ancona – Corte della Mole Vanvitelliana

ore 21.30 Finalissima Poetry Slam Nazionale LIPS

La Punta della Lingua è lieta di ospitare, per la prima volta, la finalissima del Campionato Italiano della Lega Italiana Poetry Slam. 10 i finalisti, selezionati nelle semifinali del giorno precedente, che si affronteranno in una sfida all’ultimo verso, per aggiudicarsi il titolo di Campione Italiano e partecipare alle finali europee in Estonia a Novembre 2015.

Alla giuria, come al solito scelta a sorte tra il pubblico, l’ultima parola.

Maestro di Cerimonia: Luigi Socci & Friends

Ospite d’onore: Nilson Muniz (Campione Nazionale del Portogallo)

in collaborazione con Amo la Mole e LIPS

 

Venerdì 17

Ancona – Auditorium Polveriera  – Parco del Cardeto Franco Scataglini

ore 18.30 Poesia in Trincea

Nel centenario dell’ingresso italiano nella Prima Guerra Mondiale, un viaggio tra le illusioni e le disillusioni, al di là delle divise e delle bandiere, dei poeti che hanno raccontato nei loro versi l’epocale sconvolgimento. D’annunzio, Joyce, Ungaretti, Mandelstam, Marinetti, Majakowskij, Rebora, Yeats, Sbarbaro, Apollinaire, Saba, Hardy: sono solo alcune tra le centinaia di voci che hanno cantato e pianto il fascino e il disgusto per la Grande Guerra.

Con Andrea Amerio, curatore con Maria Pace Ottieri, di La Guerra d’Europa 1914-1918 raccontata dai poeti  (Nottetempo, 2014) e Andrea Cortellessa, curatore di Le notti chiare erano tutte un’alba. Antologia dei poeti italiani nella Prima guerra mondiale(Bruno Mondadori, 1999)

Letture di Andrea Caimmi  e Laura Graziosi

in collaborazione con “Ancona nella Grande Guerra”

Ancona – Ristorante Il Cardeto 

ore 20.00 cena a buffet (prenotazioni 071 2074664)

Ancona – Auditorium Polveriera  – Parco del Cardeto Franco Scataglini

ore 22.00 Milite ignoto / quindicidiciotto

uno spettacolo di Mario Perrotta

Permàr / Archivio Diaristico Nazionale / dueL / La Piccionaia

Raccontando il primo vero momento di unità nazionale, il due volte Premio Ubu Mario Perrotta, concentra la sua attenzione, come sempre, sulle piccole storie di singoli uomini che quegli eventi hanno vissuto e descritto dal loro particolarissimo punto d’osservazione, per gettare nuova e diversa luce sulla grande storia. “A volte mi paio uno, a volte un altro… Io sono uno, nessuno e tutti quelli saltati per aria, morti a fuoco, alla baionetta, asfissiati di gas e ghiacciati di freddo.” (Mario Perrotta)

Spettacolo inserito tra gli eventi del programma ufficiale per le commemorazioni del Centenario della Prima Guerra Mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Tratto da Avanti sempre di Nicola Maranesi e da La Grande Guerra, i diari raccontano un progetto a cura di Pier Vittorio Buffa e Nicola Maranesi per Gruppo editoriale L’Espresso e Archivio Diaristico Nazionale

in collaborazione con Amat

 

Sabato 18

Ancona – Mole Vanvitelliana (Sala Clis)

ore 18.30 Inaugurazione della mostra

Cuba: un viaggio tra immagini e parole

Fotografie di Alejandro González  e René Silveira

A cura di Carmen Lorenzetti

Reading di Oscar Cruz e Marcelo Morales

Due tra i maggiori fotografi cubani contemporanei documentano il particolare momento storico e sociale dell’isola caraibica, tra le speranze e le incertezze di un cambiamento epocale, attraverso 33 ritratti di poeti loro connazionali delle ultime generazioni (dai nati negli anni ’60 a quelli degli anni ’80) e dei luoghi attraversati in compagnia di Carmen Lorenzetti, docente all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Con presentazione dell’antologia poetica e fotografica Cuba: un viaggio tra immagini e parole (NFC, 2015) alla presenza di due tra le voci più autorevoli della poesia cubana recente.

in collaborazione con Coop Adriatica

 

***

Tutti gli eventi sono a ingresso libero  tranne

Giorgio Montanini | Nemico pubblico € 10 (+1 € di prevendita)

Mario Perrotta | Milite ignoto € 10

 

> prevendite Giorgio Montanini: tel. 338 9789216

via telefono oppure direttamente sul luogo dello spettacolo un’ora prima dell’inizio dello spettacolo

> prevendite Milite ignoto: AMAT info 071 2072439 | Vendita telefonica 071 2133600 | Vendita on line: www.vivaticket.it

da lunedì a venerdì, 16-20, un’ora prima dello spettacolo sul luogo dell’evento

 

Vieni al Festival con i tuoi figli!

Durante e nei pressi di ogni evento si svolgeranno attività ludiche e di intrattenimento per bambini dai 3 ai 5 anni, a cura della COOSS Marche, servizio infanzia.

Prenotare entro le 12 del giorno precedente al numero 071/50103250.

Costo: 4 € all’ora (iva inclusa) a bambino. Il sevizio sarà garantito se si iscrivono almeno 5 bambini

 

In caso di maltempo, gli eventi all’aperto si svolgeranno al chiuso.

 

***

cena Da Giacchetti € 15

prenotazioni entro sabato 11 baiadellapoesia@gmail.com

cene Hotel Excelsior La Fonte e Hotel Fortino Napoleonico € 15

prenotazioni 071 801470

cena Il Cardeto € 15

prenotazioni 071 2074664

 

soggiorni convenzionati per Gli amici e le amiche della Punta della Lingua

Hotel Excelsior La Fonte www.excelsiorlafonte.it 071 801470

Hotel Fortino Napoleonico www.hotelfortino.it 071 801450

Grand Hotel Palace www.hotelancona.it 071 201813

 

Sconti del 20% su pasti e servizio spiaggia presso gli stabilimenti balneari Franco e Il Molo e i ristoranti della Baia di Portonovo Emilia, Marcello, Il Molo, Pesci Fuor d’Acqua

Scarica il coupon 

 

***

LA PUNTA DELLA LINGUA – POESIA FESTIVAL (X ed.)

Ancona e Portonovo, 13-18 luglio 2015

anteprima: 24 giugno

organizzazione: Nie Wiem

co-organizzazione: Comune di Ancona

direzione artistica: Luigi Socci e Valerio Cuccaroni

con il contributo di: Comune di Ancona | Regione Marche

main sponsor: Coop Adriatica

in collaborazione con: AMAT | Ass. Italo Polacca | FAI Presidenza regionale Marche | Hotel Excelsior La Fonte | Hotel Fortino Napoleonico | Lega Italiana Poetry Slam LIPS

con il patrocinio di: Istituto Polacco | Ambasciata di Cuba | Ministero dei Beni e delle Attività culturali- Segretariato regionale per i Beni culturali e paesaggistici delle Marche – Soprintendenza Belle arti e paesaggio delle Marche | Parco del Conero | Provincia di Ancona | Slow Food Ancona e Conero

partner tecnici: Trivago | Arci Ancona | Consorzio La Baia di Portonovo: Emilia, Marcello, Il Molo, Pesci Fuor d’Acqua, Franco | Da Giacchetti | Grand Hotel Palace | COOSS Marche | Libreria Feltrinelli Ancona | Ristorante Il Cardeto | Osteria Strabacco | Ristorante La Tartaruga

media partner: Sky Arte HD | èTV | Radio Arancia Network | Argo | Corriere Proposte | Urlo | Why Marche

info: lapuntadellalingua@niewiem.org